Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

giovedì 22 giugno 2017

CarpFishing: 15-18 Giugno 2017

In compagnia di Alessio andiamo al nostro amato e ferito lago...
Partenza alle 5 del mattino per Alessio e fortunatamente trova libero una bella e comoda postazione anche se, per il livello dell'acqua, non è al top.
Intorno alle 17 arrivo anche io e la battuta entra nel vivo... Calo le mie canne ed inizia l'attesa...
Durante la notte abbiamo la prima partenza intorno alle 01:30.. salgo in barca ed inizio il combattimento, corto ma intenso...
Questo è il risultato, che va oltre il peso in quanto è un periodo molto lungo che sto all'asciutto con le catture... forse è qualche fattore che sta sopra alla capacità di cattura... mahhh
Facciamo le foto, pesatura e rilascio immediato... Ricalo la canna e si torna in branda...
Intorno alle 05:00 è un'altra canna calata che emette dei beep... è il turno di Alessio che una volta sulla canna ferra... troviamo l'affonda filo impigliato da qualche parte ma Alessio riesce a liberare la lenza per poi effettuare un combattimento molto intenso... la carpa ha il diavolo nel sangue ed è avvelenata....
Ricalo la canna e continua l'attesa dalla branda... fino alle 09:00 della mattina quando è la canna di Alessio che parte e questa volta il pesce è grosso... combattimento al cardiopalma ma, dopo essere stato trascinato col gommone a destra e sinistra, riesce a guadinare...
La preda è grossa e, probabilmente, vecchia con i segni della vita addosso:
 
Bella soddisfazione!!!!
Arriva la sera e ci prepariamo per la notte ricalando tutti gli inganni..
Tutto fermo fino all'alba quando una canna parte violentemente... bel combattimento per me e guadino:
Un'altra bella cattura fortunatamente!!!
Passa il giorno e ci prepariamo per la notte risistemando tutti gli inneschi.
Passa anche la notte senza movimenti e la domenica mattina iniziamo a preparare lo smontaggio del campo... ma all'ora di pranzo una nuova partenza che però perdiamo per la rottura del finale in mezzo alle rocce...
Una battuta veramente proficua e divertente.... alla prossima avventura.

lunedì 19 giugno 2017

CarpFishing: 20-21 Maggio 2017

Partenza di prima mattina per Alessio e finalmente trova libera una postazione molto interessante dove negli ultimi anni è stato impossibile pescare.... io e Stefano arriveremo nel pomeriggio.
La postazione è molto comoda e facilmente pescabile in quanto gli hot spot sono tutti a portata di lancio.
Alessio riesce a trovare subito il posto giusto dove lanciare gli inganni e riesce a fare diverse catture su quella canna, ed anche io ne ho approfittato...
Le catture non sono mancate... ed anche Stefano è andato a segno più volte...
Arriva molto rapidamente la domenica e bisogna tornare a casa.... ma ci vedremo presto...
Alla prossima avventura...

martedì 16 maggio 2017

CarpFishing: 3-7 Maggio 2017

In compagnia di Alessio ci organizziamo per 5 giorni di pesca, ormai soliti del mese di Maggio di ogni anno: partenza di buona mattina ed arrivati sul posto effettuiamo il trasbordo per poi montare il campo e dedicarci allo studio degli spot per il posizionamento delle canne.
Passa la prima notte ed abbiamo tre partenze non andate a buon fine: non ci abbiamo capito molto a causa dell'enorme distanza e del pesce di disturbo... dei beep, canna piegata per poi trovare la lenza impicciata sul canneto.... mah.... nello specifico ho trovato i miei due inneschi (boiles al gambero) completamente compromessi da pesci di minutaglia: boiles da 24mm ridotte a 16mm ed una addirittura assente....
Il secondo giorno abbiamo un'altra partenza con la stessa dinamica e non andata a buon fine.
Poi arriva la terza notte dove riusciamo ad andare a segno ben tre volte sulle canne di Alessio e questi sono i risultati:
La prima cattura è avvenuta sulla canna più vicina sulla sinistra con singola 24mm
La seconda cattura è stata effettuata sulla canna più lontana con doppia 24mm
La terza cattura è avvenuta in modo strano sempre sulla canna lontana, dove, una volta mangiato, è rimasta nei pressi del canneto senza tirare la lenza.
Anche il pomeriggio abbiamo una nuova partenza, che non andrà a a buon fine.
Nella notte successiva effettuiamo un'altra cattura, sempre sulla canna lontana
 Poi altra cattura sulla canna di sinistra per Alessio:
 La quarta ed ultima notte abbiamo l'ultima partenza, andata a buon fine:
A differenza del Lago di Cantalice, suo fratello, qui non ci sono i loti e nemmeno la vegetazione sommersa, così vicini ma così diversi...
Purtroppo le catture sono avvenute solo su due degli spot scelti: con le mie canne ho spaziato molto ma non ho avuti molti risultati
Lasciamo la piazzola domenica pomeriggio prima del temporale.

giovedì 6 aprile 2017

... momenti di pesca di questo anno 2017...

...... pochi i risultati in termini di catture ma rimangono le emozioni per questi stupendi posti che questa pesca ci porta a vivere....

PikeFishing: 19 Marzo 2017

Finalmente riaperta la pesca al luccio ed insieme a Lucio andiamo a vedere come è la situazione:
Purtroppo non c'è molto movimento ma riusciamo a catturare questo bellissimo esemplare:
Ci spostiamo più volte e finalmente di nuovo a segno con questo lucciotto...
Le emozioni finiscono qui nonostante la pesca intensa per il resto della giornata.

..... alla prossima avventura e mi raccomando Catch & Release....

giovedì 16 febbraio 2017

30 Dicembre 2016.....Lucius in fabula

E' un buon periodo per la cattura dell'esocide, quest'anno sembra proprio una buona annata e non mi faccio sfuggire una delle poche occasioni che ho nell'anno di passare una bella giornata di pesca con qualche bella emozione.
Nella precedente uscita abbiamo già fatto buone catture, nessun record ma tanta attività del pesce e tanto divertimento; tutto confermato anche in questa pescata: numerosi sono stati gli esemplari agganciati anche se poi la maggior parte di loro, alla vista del guadino, si sono slamati! ma poco male, se come noi si ha a cuore l'incolumità del pesce, non si cercano le allamate profonde e sicure ma quelle superficiali ed innocue che irrimediabilmente aumentano il rischio che il pesce si liberi.
Questa è la dentatura del nostra amico-avversario..
Con questa sessione finisce il periodo di pesca antecedente la chiusura, ci vediamo fra un mese......