Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

lunedì 29 aprile 2013

Finalmente qualche carpa.....

In compagnia di Alessio e Luna sfidiamo il nostro amato lago alla ricerca di qualche carpa.
La postazione che abbiamo scelto offre molti spot interessanti e decidiamo di spaziare gli inganni su profondità e caratteristiche differenti in modo da poter intercettare i nostri ciprinidi ad ogni loro possibile movimento.
Siamo stati bravi e la prima notte abbiamo la prima partenza sulla canna calata a ridosso della vegetazione in prossimità dall'inizio dell'insenatura che abbiamo di fronte. Alessio si occupa di affrontare il primo combattimento e riusciamo a guadinare questa bella carpa:

Ricaliamo la canna nello stesso spot e torniamo in branda.
Tutto calmo fino alle 8:30 del mattino quando un'altro avvisatore inizia a suonare: mi precipito sul pod e ferro ma, nonostante ho forzato molto,  dopo un paio di testate finisce tutto in mezzo alla vegetazione: preda slamata!!!
Trascorre tutto il giorno senza nessun movimento: nel tardo pomeriggio caliamo di nuovo le canne apportando qualche modifica agli spot non andati a segno.
Durante la seconda notte tutto tace e non abbiamo nessuna cattura.
Trascorre anche il secondo giorno e caliamo le lenze sul far della sera.
Per fortuna arriviamo alle 10 del mattino ed abbiamo una nuova partenza: è il mio turno e dopo un breve combattimento dalla barca guadiniamo questa carpozza:
.... non male...
Purtroppo arriviamo all'ultimo giorno e l'ultima notte ed abbiamo una nuova partenza per Alessio sempre sulla stessa canna; questo è il risultato:
Abbiamo avuto la compagnia di mio fratello Lucio, Stefania ed il piccolo Mattia sempre molto interessato alla pesca, ai pesci e soprattutto all'attivià all'aperto.

..... La stagione delle carpe sta iniziando.....

lunedì 22 aprile 2013

PikeFishing: fine settimana fra sole e pioggia....

E' prevista una bella giornata di sole, un pochino ventilata da sud, ma un bel tempo ed approfitto per una uscita in solitaria.
Per fortuna c'è abbastanza movimento e le catture non mancano anche se la taglia media è abbastanza bassa.

Ho approfittato per provare la mia nuova videocamera gopro e questi sono i video che ne sono usciti....
Il giorno dopo le condizioni meteo  cambiano in pioggia e vento: la prima parte della giornata sarò solo poi arriverà Gigi che mi farà compagnia per il pomeriggio.
Purtroppo è tutto abbastanza fermo fino a quando finalmente riceviamo un primo attacco: Gigi ha l'onore della sfida e dopo aver combattuto questo agitato esemplare, lo portiamo a guadino.
Mentre eravamo intenti a fare le foto, abbiamo un secondo attacco con tanto di sfrizionata: purtroppo perdo del tempo prezioso ed appena ferro trovo il pesce impicciato in mezzo alle radici dei loti. Alziamo le ancore e ci spostiamo sopra al groviglio: per fortuna dopo vari tentativi riesco a liberare il pesce che subito dopo finisce a guadino.
 
Sono le uniche mangiate della giornata....

giovedì 18 aprile 2013

PikeFishing: vai col trollinggggggg...........

Visto che i risultati delle ultime uscite non sono stati così soddisfacenti, perchè non tentare con nuove tecniche? guai a fermarsi!
Si scopre qualcosa solo facendo cose diverse.
Diverse da quelle che si fanno sempre e diverse anche da quelle che fanno gli altri.
Gli stessi atteggiamenti, gli stessi approcci, le stesse considerazioni non portano a nulla di nuovo e se qualche risultato in più si vede lo si deve imputare al periodo favorevole per i pesci o per il meteo, non certo per quel qualcosa in più che si è voluto sperimentare...così eccoci a provare il trolling (traina) congeniale in questo periodo per la mancanza di pesce vivo.
Giornata di freddo intenso e tramontana pungente....difficile!
All'andata abbiamo pescato su fondali da 5 a 8m con motore elettrico.
Il ritorno su 10-15m con motore a scoppio.
Le 4 canne montavano BullDawg, soft4play, manovrato e martin, ma è col capellone che è venuta l'unica cattura della giornata, in mezzo ai loti sull'acqua bassa e calma riscaldata dal sole e riparata dal vento.
Visto la scasrsità di catture degli ultimi giorni si può ancora ben sperare per questa nuova tecnica che, almeno, ha il vantaggio dell'attrezzatura limitata e della vastità delle zone esplorate.


 vai col trollinggggggg...........

lunedì 8 aprile 2013

PikeFishing: 7 Aprile 2013

Schierata la coppia Lorenzo / Alessio ultimamente detti "Ultimo" (ovvero si pesca fino all'ultimo secondo disponibile.. ovvero non voglio mai abbandonare ed andare a casa) e "Comodino" (ovvero se c'è una cosa confortevole che può servire per stare più comodi, non se ne fa a meno) a conferma dei loro vizietti...
Partenza di buon'ora per sfruttare al massimo la giornata di pesca: ci peschiamo sotto ed abbiamo fame di catture.
Purtroppo non c'è molto movimento e la giornata sembra piatta.
Poi intorno all'ora di pranzo abbiamo anche il primo attacco e dopo un breve combattimento riusciamo a guadinare e fotografare questo lucciotto: non grande ma generoso in emozioni e rafforzatore di morale...

Dopo circa un'ora un nuovo attacco ed è il turno di Alessio: il combattimento è più lungo e violento ed il risultato è un bel luccio.
Abbiamo anche sverginato il nuovo ecoscandaglio Lowrance a colori di Alessio.... molto molto bello e preciso, veramente una figata.
Alla prossima avventura....

martedì 2 aprile 2013

PikeFishing pasquale...


Previsioni meteo discrete che non hanno azzeccato minimamente con la realtà: infatti prima il freddo, poi la neve e poi la pioggia ininterrotta che ci ha accompagnato fino a sera.... ma nulla ci spaventa.
Purtroppo la pesca sotto la pioggia è stancante ed abbastanza dura oltretutto i nostri amici lucci non sono molto in attività.
In ogni caso abbiamo catturato con molto entusiasmo questo modesto esemplare:
E' stata una cattura che ha lasciato il segno.... soprattutto sulle nostre dita.....
Alla prossima avventura....