Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

mercoledì 16 agosto 2017

CarpFishing: 21 luglio 2017

Pescata mordi e fuggi per Alessio ma proficua in termine di catture... compreso questo raro Amur..
Bellissima pescata!!

venerdì 11 agosto 2017

CarpFishing: 15-16 Luglio 2017

Battuta di pesca in solitaria con la mia Luna..
Vado al mio lago preferito che, come al solito ormai da qualche anno, trovo pieno di pescatori: riesco in ogni caso a trovare un posticino libero anche se devo rinunciare ad una parte degli spot a causa di un aspirante carpista che, nonostante i suoi 40 anni passati, non ha capito ancora niente dell'etica che c'è dietro questa disciplina: più andiamo avanti e più gente incontro che crede di essere il proprietario dei laghi e che si arroga il diritto di pescare dove vuole solo perché arrivati prima.... di questo passo non si va da nessuna parte.....
Piazzo il campo e calo le canne cercando di coprire gli spot che mi sembrano più interessanti.
Passa la prima notte senza riuscire ad avere nessuna partenza nonostante la presenza massiccia delle nostre amiche che si mostrano ovunque saltando in continuazione...
Passa anche la giornata di sabato e prima di sera riposiziono gli inneschi cambiando la stretegia di ricerca.
Purtroppo passa anche la seconda notte e sono ancora a cappotto nonostante qualche cattura in giro per il lago c'è stata..
Il mio morale è a pezzi ma proprio mentre iniziavo a fare qualche preparativo per il ritorno a casa previsto nel pomeriggio, il segnalatore impazzisce... salto in barca ed inizio un breve combattimento con questa bella reginetta:
Ricalo la canna e, con il morale più alto, affronto il resto della giornata, fra lo smontaggio ed il ritorno a casa.
Fra le varie attività arrivano dei bei nuvoloni e la cosa fa ben sperare...
Infatti mentre stavo chiudendo la tenda la canna nel mio sottoriva parte violentemente.... salto in barca ed inizio a rincorrere la preda che di prima filata era già arrivata a centro lago.... un vero treno che mi ha tenuto impegnato per quasi mezz'ora fra filate e ventate di tramontana molto forte.... un divertimento pazzesco che mi ha fatto dimenticare ogni altro pensiero..
Una bestiona bellissima ed in piena forma che mi fa tornare il sorriso..
La giornata è finita e continuo a chiudere l'attrezzatura per tornare a casa, ma decisamente con un altro spirito...
...un ringraziamento speciale all'amico Giovanni che mi ha scattato le belle foto...

mercoledì 19 luglio 2017

CarpFishing: 8-9 Luglio 2017

Fine settimana libero e colgo l'occasione per andare a caccia di carpe con la mia fedele Luna.
Dopo quasi due ore di macchina arrivo al lago e mi piazzo in un posticino molto interessante che trovo libero. Monto il campo ed inizio a posizionare la canne.
Passa la prima notte senza nessun movimento e, vista la temperatura, temo che le carpe si siano portate verso la parte più profonda del lago.... dubbio eliminato da dei salti che mi confermano la presenza di carpe nella zona.
Passa anche il sabato ed a fine giornata riposizione le canne..
Fortunatamente intorno alle 23 la canna a centro lago parte violentemente.. salgo in barca e dopo un breve combattimento guadino questa carpotta:
Sono molto contento... già aver scappottato è un risultato in questo bellissimo ma spesso avaro specchio d'acqua... Riposiziono la canna e torno in branda....
Tutto tace fino alla domenica pomeriggio quando abbandono il lago per tornare a casa..

..... alla prossima avventura... 

giovedì 22 giugno 2017

CarpFishing: 15-18 Giugno 2017

In compagnia di Alessio andiamo al nostro amato e ferito lago...
Partenza alle 5 del mattino per Alessio e fortunatamente trova libero una bella e comoda postazione anche se, per il livello dell'acqua, non è al top.
Intorno alle 17 arrivo anche io e la battuta entra nel vivo... Calo le mie canne ed inizia l'attesa...
Durante la notte abbiamo la prima partenza intorno alle 01:30.. salgo in barca ed inizio il combattimento, corto ma intenso...
Questo è il risultato, che va oltre il peso in quanto è un periodo molto lungo che sto all'asciutto con le catture... forse è qualche fattore che sta sopra alla capacità di cattura... mahhh
Facciamo le foto, pesatura e rilascio immediato... Ricalo la canna e si torna in branda...
Intorno alle 05:00 è un'altra canna calata che emette dei beep... è il turno di Alessio che una volta sulla canna ferra... troviamo l'affonda filo impigliato da qualche parte ma Alessio riesce a liberare la lenza per poi effettuare un combattimento molto intenso... la carpa ha il diavolo nel sangue ed è avvelenata....
Ricalo la canna e continua l'attesa dalla branda... fino alle 09:00 della mattina quando è la canna di Alessio che parte e questa volta il pesce è grosso... combattimento al cardiopalma ma, dopo essere stato trascinato col gommone a destra e sinistra, riesce a guadinare...
La preda è grossa e, probabilmente, vecchia con i segni della vita addosso:
 
Bella soddisfazione!!!!
Arriva la sera e ci prepariamo per la notte ricalando tutti gli inganni..
Tutto fermo fino all'alba quando una canna parte violentemente... bel combattimento per me e guadino:
Un'altra bella cattura fortunatamente!!!
Passa il giorno e ci prepariamo per la notte risistemando tutti gli inneschi.
Passa anche la notte senza movimenti e la domenica mattina iniziamo a preparare lo smontaggio del campo... ma all'ora di pranzo una nuova partenza che però perdiamo per la rottura del finale in mezzo alle rocce...
Una battuta veramente proficua e divertente.... alla prossima avventura.

lunedì 19 giugno 2017

CarpFishing: 20-21 Maggio 2017

Partenza di prima mattina per Alessio e finalmente trova libera una postazione molto interessante dove negli ultimi anni è stato impossibile pescare.... io e Stefano arriveremo nel pomeriggio.
La postazione è molto comoda e facilmente pescabile in quanto gli hot spot sono tutti a portata di lancio.
Alessio riesce a trovare subito il posto giusto dove lanciare gli inganni e riesce a fare diverse catture su quella canna, ed anche io ne ho approfittato...
Le catture non sono mancate... ed anche Stefano è andato a segno più volte...
Arriva molto rapidamente la domenica e bisogna tornare a casa.... ma ci vedremo presto...
Alla prossima avventura...

martedì 16 maggio 2017

CarpFishing: 3-7 Maggio 2017

In compagnia di Alessio ci organizziamo per 5 giorni di pesca, ormai soliti del mese di Maggio di ogni anno: partenza di buona mattina ed arrivati sul posto effettuiamo il trasbordo per poi montare il campo e dedicarci allo studio degli spot per il posizionamento delle canne.
Passa la prima notte ed abbiamo tre partenze non andate a buon fine: non ci abbiamo capito molto a causa dell'enorme distanza e del pesce di disturbo... dei beep, canna piegata per poi trovare la lenza impicciata sul canneto.... mah.... nello specifico ho trovato i miei due inneschi (boiles al gambero) completamente compromessi da pesci di minutaglia: boiles da 24mm ridotte a 16mm ed una addirittura assente....
Il secondo giorno abbiamo un'altra partenza con la stessa dinamica e non andata a buon fine.
Poi arriva la terza notte dove riusciamo ad andare a segno ben tre volte sulle canne di Alessio e questi sono i risultati:
La prima cattura è avvenuta sulla canna più vicina sulla sinistra con singola 24mm
La seconda cattura è stata effettuata sulla canna più lontana con doppia 24mm
La terza cattura è avvenuta in modo strano sempre sulla canna lontana, dove, una volta mangiato, è rimasta nei pressi del canneto senza tirare la lenza.
Anche il pomeriggio abbiamo una nuova partenza, che non andrà a a buon fine.
Nella notte successiva effettuiamo un'altra cattura, sempre sulla canna lontana
 Poi altra cattura sulla canna di sinistra per Alessio:
 La quarta ed ultima notte abbiamo l'ultima partenza, andata a buon fine:
A differenza del Lago di Cantalice, suo fratello, qui non ci sono i loti e nemmeno la vegetazione sommersa, così vicini ma così diversi...
Purtroppo le catture sono avvenute solo su due degli spot scelti: con le mie canne ho spaziato molto ma non ho avuti molti risultati
Lasciamo la piazzola domenica pomeriggio prima del temporale.

giovedì 6 aprile 2017

... momenti di pesca di questo anno 2017...

...... pochi i risultati in termini di catture ma rimangono le emozioni per questi stupendi posti che questa pesca ci porta a vivere....