Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

martedì 23 ottobre 2012

CarpFishing: 20-21 Ottobre 2012

Siamo in pieno autunno e con Alessio decidiamo di tentare la cattura di qualche carpa in un posto a me molto caro. 
A causa della posizione geografica dello spot non si riesce mai a vedere il sole e l'umidità è così pesante che sembra abbia piovuto... è veramente molto dura!!! 
Chiaramente serve ben altro per fermarci che una semplice condizione meteo avversa!!!! 
Arriviamo sul posto al tramonto e velocemente caliamo gli inganni: inizia l'attesa che però non porterà nessun risultato. 
Poi nel pomeriggio una canna si piega e poi ritorna dritta e lo swinger cala di botto: mi precipito sul pod ed eseguo una serie di ferrate fino a quando la lenza non si mette in tiro e sento il contatto con il pesce; saliamo immediatamente in barca con Alessio e ci dirigiamo velocemente verso il pesce; purtroppo dopo qualche minuto di tira e molla la carpa si rifugia in qualche anfratto e la lenza si impiglia: mantenedo la calma eseguo una serie di movimenti nel tentativo di liberare il filo e dopo un pochino, assistito pesantemente dalla dea bendata, ci riesco e continuo il combattimento fino al guadino. 
La cattura è spettacolare: forza da vendere e colori mozzafiato...
Sarà l'unico pesce della battuta.... però che pesce!!!!!

 ..... alla prossima avventura .....

lunedì 22 ottobre 2012

CarpFishing: 12-14 Ottobre 2012

In compagnia di Alessio e Luna decidiamo di fare una nuova battuta di pesca alla ricerca, non facile, di qualche bella carpa o di qualche big amur
Troviamo libera la nostra amata postazione, comoda per stare e ricca di hot spot dove lanciare le canne. 
La pescata risulterà molto movimentata con numerose catture sia di carpe che di amur.
Purtroppo, nonostante tutti i tentativi, non siamo riusciti a fare selezione a parte questa che risulterà la big della sessione catturata intorno alle otto della mattina:

.... bisogna trattarle con cura.....
Panorama bellissimo....
 
Il super materassino di Alessio... ottimo per le carpe e per il carpista ma anche utile per Luna....
In definitiva una bellissima battuta di pesca, ricca di catture, belle mangiate ed, in compagnia di Alessio e Luna, sempre piena di belle emozioni condivise in amicizia.

martedì 16 ottobre 2012

CarpFishing: 29-30 Settembre 2012

Ultimo fine settimana di Settembre e decido, in compagnia di Luna, di fare una 48 ore di pesca nel mio amato lago.
Partenza venerdi dopo il lavoro ma arrivo al lago e lo trovo pieno di carpisti: trovo uno spot lasciato qualche ora prima da dei ragazzi e posiziono il campo.
Purtroppo lo spazio a disposizione è molto limitato ma quando ti trovi a pescare con altri carpisti con la testa e con buon senso non si hanno problemi e si pesca senza discutere con nessuno: non è il massimo pescare in queste condizioni, mi sembra di stare in una lago a pagamento dove hai una pescatore a 100 metri a destra ed uno a 100 metri a sinistra...... che tristezza!!!
Comunque sono qua e non resta che fare del mio meglio per cercare di catturare una carpa.
La prima notte ed il primo giorno passano senza nessun movimento fino ad arrivare al sabato sera intorno alla mezzanotte quando la canna calata da matto (chiamo così la canna che solitamente posizione in qualche spot strano dove nessun carpista oserebbe lasciare il proprio inganno!!!) emette dei beep di calata: schizzo fuori dalla tenda e mi precipito sulla canna che afferro e ferro immediatamente; purtroppo la trovo incagliata in mezzo alla legnaia e salto in barca per andare sul posto e provare a liberare la lenza; così ho fatto e dopo aver liberato il filo da ben due fusti di albero, ed assistito da una bella razione di culo che non ha fatto slamare il pesce, combatto per ben 10 minuti una furia di carpa.
Alla fine ho vinto ed ho portato a guadino questa over twenty in piena forma e dalla rara bellezza:
Purtroppo le foto fatte in autoscatto non sono il massimo ma alla fine chi si accontenta gode!!!
La battuta volge verso la fine senza nessun'altra cattura ma la pescata ormai era fatta!!!!

Alla prossima avventura!!!!!