Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

venerdì 30 marzo 2012

PikeFishing: 29 Marzo 2012

Nuova battuta di caccia al pike ma questa volta in solitaria...
Le temperature si sono alzate anche se la mattina presto ed al tramonto, con la grossa escursione termica tipica del perido, è freddino ed il venticello è fastidioso: comunque no problem e niente mi ferma.
Partenza programmata per le ore 5:00 ed arrivo sul posto che è ancora notte profonda: preparo la barca ed inizio a pescare con ancora la visibilità ridotta: immediatamente effettuo la prima cattura di questo bel luccio..
Non ci posso credere... appena arrivato ho catturato un bell'esemplare e penso immediatamente che oggi mi farò nero!!
In effetti la giornata non andrà male...
Intorno a mezzogiorno, ricevo un nuovo attacco e dopo un breve combattimento guadino questo bel luccio:
Intorno all'ora di pranzo catturo ricevo un nuovo attacco e dopo un gustoso combattimento con svariate sfuriate e sfrizionate, catturo il big della sessione: ben 4 Kg di potenza!!!
Trascorre la giornata e non vedrò più l'ombra di nessun movimento.....
Poi, per fortuna, con il calar del sole qualcosa inizia a muoversi e nonostante il vento molto freddo, effettuo due catture.
Questo è il primo:
E questo è il secondo, catturato all'ultimo minuto mentra stavo riponendo l'attrezzatura.
La temperatura dell'acqua si è alzata ed i piccoli esemplari sono entrati in attività: ancora la possibilità di fare belle catture è ancora alta ed io insisto con la caccia.

Alla prossima avventura.

mercoledì 28 marzo 2012

PikeFishing: 27 Marzo 2012 - LUCCIO RECORD

Giornata di ferie ed in compagnia di Fabio andiamo a caccia di Pike.
E' prevista una giornata primaverile senza vento e con alte temperature: così sarà.
Scegliamo di frequentare i soliti hot spot ma la giornata è molto piatta e non vediamo nessun attacco fino alle 17:00 quando abbiamo un attacco: Fabio ferra e si accorge subito di aver allamato un treno: il nostro avversario è molto astuto e si dirige in direzione dei rovi e di una pianta sommersa: ho incitato Fabio a forzare e così ha fatto... talmente forte che ci ha disancorato ma riesce a fermare la fuga; il combattimento è stato lungo e divertente fino a quando lo abbiamo visto nuotare sotto alla barca ed allora ci siamo davvero emozionati... è enorme...
Finalmente lo guadiniamo: il big pike del team pesa quasi 16 Kg per 127 cm di lunghezza:

La gioia è nei nostri volti e siamo riusciti a stressare poco la bestia.
Abbiamo continuato a pescare e poco prima del tramonto abbiamo un nuovo attacco: ferro e, dopo un bel combattimento, catturo un esemplare di quasi 4 kg che mi sfugge di mano mentre facevamo le foto; ecco cosa rimane:
Il nuovo personal best per Fabio e nuovo record del team!!!

Forza flyout!!!

lunedì 26 marzo 2012

PikeFishing: 25 Marzo 2012

Forse sarà stata l'ultima fortunata sessione in questo lago che lasciava ben sperare, forse invece qualche volta le cose te le senti....te le senti ma non le dici....neanche Lorenzo lo sapeva, nel tragitto d'andata in genere tradiamo i nostri sogni e le nostre aspettative per la sessione che sta per cominciare ma credo che neanche lui abbia saputo leggere tra le righe quanto ero convinto di quello che mi aspettava. Avevo dalla mia anche le nuove montature ottimizzate da Lorenzo che fin dal primo lancio mi hanno soddisfatto pienamente e visto i risultati possiamo dire che sono sicuramente efficaci!
Fatto sta che come al solito dopo i riti ormai consolidati (Lucio: prepara colazione, pranzo e cena di Mattia, sveglia Mattia, pappa Mattia, lava Mattia, vesti Mattia....Lorenzo: pappa Luna, prendi le esche, compra pizza, prepara attrezzatura....)....SI PARTE!
Saremo in pesca verso le 11 ma non è l'ora tarda che spegne le nostre aspettative, siamo ormai convinti che non sono il numero di ore di pesca che influiscono sul risultato....Ci basiamo sulle esperienze precedenti per prendere le misure al lago e per circoscrivere gli hotspot in un'area abbastanza limitata. Da questa partiamo, è inutile mettersi in cerca di nuovi spot quando la conformazione di quelli noti sono convincenti come quelli che stiamo per battere! Nel giro di 2 ore catturiamo 3 lucci.
Sarà anche la temperatura non troppo bassa che tiene in attività il pesce, ma quell'acquetta che scende ogni tanto dall'alto sembra tanto piacere all'amico esocide! Tanto che, come spesso succede a spinning, ad un tratto il recupero del mio manovrato è ostacolata da una forza che all'altro capo della lenza tira poderosamente...è il mio personal best che mi è venuto a trovare, me lo aveva detto ed ha mantenuto la promessa. Si è fatto onore con un combattimento che in altri tempi gli avrebbe dato la meglio, ma si è dovuto scontrare con le nuove montature e non ha avuto chance! è stato un grande avversario...il più grande che ho sconfitto....Fino alla fine della sessione cattureremo ancora un altro luccio facendo 5/5, un 100% che fa di questa pescata una delle più belle mai fatte...
Giornata indimenticabile!!!!

PikeFishing: 24 Marzo 2012

Ulteriore tentativo di catturare il big pike e per i due giorni del fine settimana sarò in caccia.
La giornata risulta un pochino ventosa ma nulla di preoccupante.
Questa è la più bella cattura della giornata ma non valorizzata dalla foto con l'autoscatto: è un over 5...
Purtroppo mi sono ferito nella bocca superba del luccio in ottima salute e con dentatura strepitosa.
Nel pomeriggio sono riuscito a raddoppiare con la cattura di questo modesto esemplare
Con l'arrivo di una piccola perturbazione pensavo di poter essere più fortunato, ma non è stato così.
Alla prossima avventura....

martedì 20 marzo 2012

PikeFishing: martedi 20 Marzo 2012

E' previsto l'arrivo di una piccola perturbazione ed, insieme a Lucio, decidiamo di prendere un giorno di ferie per sfidare il nostro amico Luccio.
Siamo partiti all'alba ed abbiamo pescato intensamente in tutti gli spot che ritenevamo interessanti ma non abbiamo ricevuto nessun attacco.
Poi, ad un certo punto, il galleggiante della lenza con lo sgombro innescato sparisce alla vista.... che emozione, non ci potevo credere!!!!!
Panico per la sistemazione delle canne e dei tanti attrezzi nel poco spazio della barca e pronti per la ferrata: dai movimenti del galleggiante che appariva e spariva di nuovo, si capiva che il luccio aveva ingoiato l'inganno ma non si allontanava e si muoveva di qualche metro in direzione della nostra barca e a questo punto ho ferrato; la sensazione che ho avuto alla fine si è mostrata... una potenza pazzesca.... un combattimento violento con sfrizionate a raffica.... the big pike.....
Alla fine abbiamo vinto noi ed abbiamo guadinato questo spettacolare esemplare di 99 cm per oltre 7,5 kg.
nonostante il materassino e la massima cura del pesce c'è voluta un po di pazienza in fase di ossigenazione ma è sempre così con questi grossi esemplari...
Abbiamo continuato a pescare fino al tramonto senza nessuna nuova emozione ma la soddisfazione è stata tanta.

lunedì 19 marzo 2012

PikeFishing: apertura stagione 2012

Finalmente la tanto attesa apertura della stagione 2012 e, complici del fine settimana, ci schieriamo per 3 giorni intensi di pesca: sarò in compagnia di Lucio, Alessio e Juri.
Le temperature sono le tipiche del fine inverno: grande escursione termica tra notte e giorno, con relativa bassa temperature di prima mattina ed al tramonto, ma gradevoli in pieno giorno.
Per fortuna le catture non sono mancate e siamo riusciti a catturare bellissimi esemplari di Luccio.
Questo è il big pike delle tre batture di pesca che abbiamo catturato dopo un bellissimo combattimento: ben 90 cm di potenza.
Bellissimo esemplare.....
Questa è un'altra cattura di un discreto esemplare:
Poi ancora un lucciotto per me:
Questo è il particolare del morto manovrato di Lucio che andrà poco dopo andrà a segno.
Bottino:
Poi ancora io:
Questa invece è la cattura di Alessio, avvenuta proprio all'ultimo minuto della giornata mentre stavamo chiudendo l'attrezzatura:
Poi siamo arrivati alla domenica che sarà il giorno più proficuo in termini di numero di catture.
Questo il primo esemplare di prima mattina:
Poco dopo un nuovo attacco e nuova cattura:
Ad ora di pranza il big della sessione:
Poi ancora questo per me:
E per finire la giornata un piccolo e magro luccetto.
A quanto pare non è andata male ed, in termini di numero di catture, non ci possiamo lamentare.
Siamo riusciti a catturare ben 3 esemplari sopra ai 4Kg e questo non fa altro che aumentare le aspettative per la cattura del vero BIG PIKE.

Forza Flyout!!!!

venerdì 9 marzo 2012

Film sulla pesca del luccio

...della serie "consoliamoci con i video"....



martedì 6 marzo 2012

Fishing Movie

The River Why, di un interessante film da vedere per noi appassionati.....


sabato 3 marzo 2012

ANDIAMO A PESCA???

CHI VIENE A PESCA QUESTO FINE SETTIMANA???