Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

venerdì 14 agosto 2015

CarpFishing: 8-9 Agosto 2015

Nel bel mezzo di questa caldissima estate, in compagnia di Alessio e Luna andiamo al nostro lago preferito per passare un bel week end in mezzo alla natura con pace e tranquillità e, perchè no, un pochino di frescura: in paradiso ci si può andare anche da vivi!!!
Troviamo libero un posticino niente male e lo occupiamo molto volentieri.
Io arrivo nel pomeriggio ed appena preparata l'attrezzatura caliamo le canne negli spot che riteniamo più caldi.
Tentiamo un approccio diversificato e, come sempre, cerchiamo le nostre amiche baffute su varie profondità e con presentazioni e bocconcini diversi.
Arriva la sera e dopo una buona cenetta con birra e limoncello finale, finalmente un pochino di relax.
La notte passa fin troppo tranquilla fino alle otto di mattina quando il segnalatore della mia impazzisce: mi precipito sul pod ed insieme ad Alessio iniziamo il combattimento: ci ha trascinati in giro per il lago, sotto lo sguardo vigile di Luna, per molti minuti avvicinandosi alla barca sotto la trazione della canna per poi riguadagnare la profondità con molta forza e potenza, poi si è arresa al guadino; un gran pesce in piena forma e con la coda intatta..... un bestione!!!!!
La soddisfazione è grandissima anche perché i pesci del lago sono abbastanza fermi e le catture che vengono effettuate sono davvero rare.
Ricaliamo la canna ed affrontiamo una bellissima giornata di sole e temperatura accettabile; arriva la sera e caliamo di nuovo le canne, facendo qualche modifica alla strategia.
Purtroppo la notte passa veloce senza nessun movimento.
Intorno all'ora di pranzo arrivano i previsti temporali che ci flagellano bene bene: è proprio tra un temporale e l'altro che la stessa canna va a segno: è il turno di Alessio ed insieme affrontiamo in barca il combattimento.
La carpa è molto forte ed il divertimento è assicurato, e alla fine finisce a guadino: il peso è 10,200 Kg e siamo molto felici.
Arrivano altri temporali e lasciamo il lago soddisfatti e contenti.

....alla prossima avventura.....

Nessun commento: