Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

giovedì 21 luglio 2011

Lago di Fiastra: aggiornamento carpfishing

La nuova stagione è iniziata. Tante le prenotazioni e tante tende a pesca. Sono state prese anche tante carpe, la media è stata piuttosto bassa anche se è stato catturato un esemplare di 16kg. In una postazione ne hanno prese addirittura 20! Il lago è ancora giovane per il carpfishing, è ben popolato e non si conoscono ancora le potenzialità. Da quello che sono riuscito a reperire si hanno notizie di una over20 catturata anni fa ma niente di documentato poi ci sono le solite leggende di pesci enormi visti da non si sa chi e non si sa dove.... Personalmente ricordo un numero molto vecchio di Pescare Carpfishing in cui, sulle pagine verdi dedicate ai lettori alla fine della rivista, c'era una foto di una 16kg. Di certo l'alimento naturale non abbonda, non ho mai visto gamberi, cozze, granchi o altro alimento proteico, la vegetazione subacquea è assente e quella a riva rimane sommersa per lo più solo in primavera. Il tempo ci darà le risposte che cerchiamo...
Intanto venerdì scorso è arrivata una delegazione di una rivista del settore per pescare sul lago in previsione di un articolo futuro
Mercoledì ho pescato 3 ore a ledgering ed ho catturato due carpette e qualche persico, quando mi sono alleggerito montando un
diametro 0,09 di finale mi hanno strappato due pesci. Rispetto all'ultima pescata è andata meglio!

1 commento:

The Big Pike ha detto...

Presto andremo a fare una battutina per sondare un pochino il terreno e per goderci lo spettacolo che la natura offre.....