Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

sabato 7 maggio 2016

CarpFishing primaverile....

Dopo molte battute di pesca alla carpa senza risultati, finalmente possiamo condividere una cattura.
La postazione che scegliamo è abbastanza scomoda ma molto molto bella in termini di spot.
Come ogni volta si monta il campo, si calano le canne e si inizia l'attesa sperando in qualche partenza: piccola o grande poco importa, basta vedere un pesce!!
Passa la prima notte senza nessun movimento poi prima di pranzo riposizionamento delle canne in attesa della pioggia che arriverà puntuale.
Passa anche venerdì notte senza nessun movimento ed intorno alle 14 ricaliamo le canne approfittando di una piccola pausa della pioggia e ci prepariamo per l'ultima notte; inizia di nuovo a piovere con calo consistente della temperatura che sulla cima delle montagne ha significato neve. 
Tutto fermo fino alle 9 del mattino quando, finito di piovere con il sole che faceva capolino dietro alle nuvole, la canna di Alessio ha emesso dei beep... Alessio ferra con decisione e dopo essere saltato in barca inizia il combattimento: la preda è molto intelligente ed attraversa il lago per poi entrare nel cespuglio di vegetazione dal lato opposto; è qui che abbiamo avuto un deciso colpo di fortuna e dopo molte manovre eseguite con la canna in mezzo ai rami il pesce esce ed entra nel guadino... il risultato è stata questa stupenda regina, e personal best per Alessio.
Un pesce meraviglioso ed in perfetta salute che ci sblocca dopo sei mesi di cappotti continui e ci da quella carica che spesso ti aiuta a superare i momenti più difficili.
La battuta termina senza ulteriori emozioni ma, per questa volta, non ci possiamo di sicuro lamentare.
Complimenti ad Alessio....

... alla prossima avventura...


Nessun commento: