Benvenuto

Questo è il nostro Diario di Pesca.
Qui vengono postate, divise per categorie, tutte le nostre uscite. Sono presenti anche sezioni per notizie, tecnica, regolamenti e sessioni di pesca precedenti la nascita del blog (2006).
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________

Sezioni

_____________________________________________________________________________________________________

martedì 3 aprile 2012

PikeFishing: 2 Aprile 2012

Nuova battuta di caccia in solitataria all'esocide. Partenza all'alba ma arrivo al lago e lo trovo con una nebbia tale da ridurre la visibilità a tiro di galleggiante.
Le previsioni sono per una bella giornata di sole condita da un moderato vento proveniente da sud ovest Pesco fino alle 9 quando la visibilità aumenta e lo spostamento sul lago è possibile.
Intorno alle 10:00 ho un attacco sullo sgombro, ferro e dopo breve combattimento scappotto con questo luccetto:
Il tempo di rilanciare la canna sullo stesso spot e scattare una foto e ho un'altro attacco sulla stessa canna: ferro e catturo il fratello del luccio di qualche minuto fa; purtroppo mi sfugge di mano mentre impostavo l'autoscatto ed è volato in acqua.....
Poi decido di spostarmi perchè voglio provare su uno spot con maggiori profondità: l'azione di pesca è molto difficile perchè il vento è abbastanza fastidioso e mi sposta la barca ancorata: però voglio provare lo stesso anche perchè nelle ultime battute non era stato possibile stare in pesca ed allora resisto ed insisto... è troppo importante.
Pesco un'ora su questo spot ma non riesco a vedere nessun movimento.
Mi sposto di nuovo e vado a fare una prova sul solito hot spot: purtroppo il vento in questo punto soffiava in modo contrario e non riesco a pescare al top.
Per ottimizzare la sessione di pesca ed intensificare l'azione di caccia ho intrapreso (nei momenti calmi), come al solito, qualche lancio a spinning nei vari spot che ho visitato ed alla fine sono riuscito ad andare a segno con questo particolare luccio dai colori violacei:

Intorno alle 17:00 catturo il 4° luccio della giornata:
che mi ha lasciato un bel ricordino sulle dita:
Una bella giornata di pesca.

Alla prossima avventura.

Nessun commento: